Tu sei qui: Home - Io sono... - Straniero
Certificati anagrafici
Ufficio di riferimento: Anagrafe

Indirizzo Palazzo Rinaldi - Piazza Rinaldi, 1 - 31100 Treviso
Telefono 0422 658 -479 -475-458 -218 -308 -221
E-mail anagrafe@comune.treviso.it
Orario
 
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattina

 10.30-12.30

certificati e autentiche

 10.30-12.30

certificati e autentiche 

chiuso chiuso

8.30-10.30

certificati e autentiche

chiuso
Pomeriggio

14.30- 16.30

certificati e autentiche

 

Dall' 8 giugno 2020, fino al termine dell’emergenza sanitaria COVID_19, l'accesso all' ufficio Anagrafe seguirà nuove regole volte ad agevolare i cittadini ed evitare concentrazioni del pubblico negli spazi di attesa dell'Anagrafe:

·        le dichiarazioni di variazione di residenza e variazioni di dati anagrafici, dovranno essere inviate solo per posta (a mezzo lettera raccomandata) o via e-mail all'indirizzo: protocollo@comune.treviso.it;

·        le carte d'identità elettroniche si rilasciano solo su appuntamento da prendere sul sito del comune (www.comune.treviso.it) all'apposito link;

·        per altri servizi (idoneità alloggi, attestati di soggiorno ecc. ) è necessario fissare un appuntamento (tel. 0422-658479 o 658308 dalle ore 12.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì o inviare una e- mail a anagrafe@comune.treviso.it)

·        per certificati anagrafici ed autentiche l'accesso contingentato è possibile nei giorni e orari suindicati oppure su appuntamento

all'interno degli uffici comunali è obbligatorio indossare la mascherina, igienizzare le mani  e rispettare la distanza di sicurezza

SI RACCOMANDA DI RECARSI IN COMUNE SOLAMENTE PER PRATICHE INDEROGABILI E URGENTI

 

Si ricorda che è stata disposta la proroga al 31 agosto 2020 della validità dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza successivamente alla data del 31 gennaio 2020.



Di cosa si tratta

L'ufficio Anagrafe rilascia i seguenti certificati:

  • stato di famiglia;
  • residenza;
  • cittadinanza;
  • stato civile (celibe, nubile, coniugato, libero o vedovo);
  • esistenza in vita;
  • documento per guida ciclomotore 14enni;
  • certificati storici (residenza, stato famiglia originario).

Tutti i certificati anagrafici vengono rilasciati in bollo.
L'esenzione dall'imposta di bollo costituisce un' eccezione che deve essere prevista dalla legge e motivata.

I certificati anagrafici hanno validità sei mesi.
Hanno validità illimitata i certificati non soggetti a modificazioni.

Le pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi non possono chiedere ai cittadini la presentazione di certificati ma devono accettare  in sostituzione una autocertificazione scritta su carta semplice e firmata dall'interessato sotto la propria responsabilità (salvo alcune limitate eccezioni).


A chi si rivolge

Vengono rilasciati a chiunque li richieda per iscritto relativamente a cittadini residenti nel Comune di Treviso.


Quanto costa

I certificati in bollo costano euro 16,50
I certificati in esenzione costano euro 0,25.


Normativa di riferimento

D.P.R. 30.05.1989 n. 223 e D.P.R. 28.12.2000 n. 445.


Note

Il certificato storico riguarda situazioni anagrafiche pregresse.
Per i certificati storici che richiedono ricerca d'archivio si pagano euro 5,00 per ogni nominativo, oltre all'imposta di bollo di euro 16,00. Nei casi di esenzione dal bollo si pagano euro 2,50 per ogni nominativo.


Ultimo aggiornamento: 2020-06-09 08:12:56


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):