Fornitura pasti a domicilio
Ufficio di riferimento: Assistenti sociali

Indirizzo Viale Vittorio Veneto, 27 - 31100 Treviso (accesso veicoli da Via Cadore)
Telefono 0422 - 658565 (segreteria)
Fax 0422 - 658580
E-mail segwelfare@comune.treviso.it (segreteria)
Orario

Su appuntamento

lunedì
15.30-17.00

Anche su appuntamento

mercoledì venerdì
9.00-12.30
9.00-12.30

N.B. In caso di motivata impossibilità ad attenersi a tali giorni e orari, gli Assistenti sociali sono disponibili a concordare con l'interessato un appuntamento in un momento diverso.

 Circoscrizioni territoriali
Assistenti sociali - Area Minori e Adulti
Assistenti sociali - Area Anziani (dai 60 anni)

Circoscrizione A

Centro storico, S.S. Quaranta, Oltrecagnan, Fra' Giocondo

Assistente sociale 0422-658334

Amministrativo 0422-658300

Assistente sociale 0422-658362

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione B

Fiera, Selvana, S. Maria del Rovere

Assistente sociale 0422-658364

Amministrativo 0422-658300

Assistente sociale 0422-658765

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione C1

Monigo, S. Liberale, S. Paolo

Assistente sociale 0422-658459

Amministrativo 0422-658766

Assistente sociale 0422-658331

Amministrativo 0422-658766

Circoscrizione C2

S. Bona, S. Pelaio

Assistente sociale 0422-658336

Amministrativo 0422-658766

Assistente sociale 0422-658331

Amministrativo 0422-658766

Circoscrizione D - E

S. Lazzaro, S. Zeno, S. Antonino, Canizzano, S. Angelo, S. Giuseppe

Assistente sociale 0422-658361

Amministrativo 0422-658531

Assistente sociale 0422-658540

Amministrativo 0422-658531

Nuove Emergenze Sociali

Assistente sociale 0422 - 658603 / 604

Amministrativo - - -


Di cosa si tratta

Il servizio consiste nella consegna di pasti giornalieri presso l’abitazione delle persone in difficoltà che ne fanno richiesta.
Questa prestazione rientra tra le diverse forme di aiuto previste dal Comune per consentire agli anziani, ai disabili e a qualsiasi altra persona si trovi in una situazione di disagio di rimanere nel proprio ambiente di vita.
Per chi ha difficoltà economiche il servizio viene fornito gratuitamente, mentre negli altri casi può essere a pagamento totale o parziale, a seconda del reddito dell'utente e dei familiari civilmente obbligati.
Il costo dei pasti viene determinato a conclusione di una gara di appalto, in quanto la fornitura degli stessi è affidata a una ditta esterna.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto alle persone in difficoltà, in particolare agli anziani, residenti nel Comune di Treviso.

Cosa fare

La persona, o chi per essa, deve recarsi - preferibilmente su appuntamento da richiedere telefonicamente - presso l’ufficio di Servizio sociale della Circoscrizione di residenza (vedi prospetto recapiti e orari di ricevimento) per un approfondimento della situazione socio- sanitaria, economica e della rete familiare. L’interessato o chi per esso dichiarerà, in un’apposita domanda sottoscritta in presenza dell’operatore, la propria posizione anagrafica, l’attuale situazione economica, abitativa, patrimoniale, allegando eventuale documentazione necessaria.
Dopo le opportune verifiche, il caso viene valutato dalla Commissione Assistenza, secondo i criteri e le norme vigenti.

Link

Descrizione del procedimento





Ultimo aggiornamento: 2011-07-11 18:47:45


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):