Tu sei qui: Home - Io sono... - Pensionato
Certificati di servizio
Ufficio di riferimento: Pensioni

Indirizzo Ca' Sugana - Viia Municipio n. 16 - 31100 Treviso
Telefono 0422/658245-658423
Fax 0422/544900
E-mail pensioni@comune.treviso.it
Sito web http://www.comune.treviso.it
Orario

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattina 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00
9.00-13.00

Pomeriggio 15.00-17.00

15.00-17.00



Di cosa si tratta

L'art. 46 del D.P.R. 445/2000 prevede che, in sostituzione delle normali certificazioni, l'interessato può produrre alla pubblica amministrazione dichiarazioni sostitutive di certificazioni riguardanti vari stati, qualità personali e fatti.

Tra questi rientrano anche i certificati di servizio per i quali l'Ufficio Pensioni ha predisposto uno stampato.

L'Ufficio Pensioni è a disposizione per aiutare nella compilazione dello stampato di autocertificazione e a 'ricostruire' con l'interessato i periodi di servizio.

La dichiarazione, soggetta ai controlli di cui all'art. 71 dello stesso D.P.R. comporta sanzioni penali in caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero (art. 76).

Fermo restando quanto sopra, l'Ufficio Pensioni, in ogni caso, rilascia certificati di servizio (sia per dipendenti cessati che per i dipendenti in attività), a richiesta degli interessati per gli usi consentiti dalla legge (concorsi pubblici, fini previdenziali, scolastici ecc.) o di altre pubbliche amministrazioni per consentire i controlli previsti dall'art. 71 del D.P.R. 445/2000.

Come fare

L'interessato o la persona incaricata può richiedere il certificato in uno dei seguenti modi:

- telefonicamente (0422/658245-423);
- via fax (0422/544900);
- direttamente all'ufficio pensioni;
- per posta;
- per posta elettronica (pensioni@comune.treviso.it)

fornendo i dati anagrafici e indicando i periodi di servizio prestato.


Il rilascio del certificato non è soggetto al pagamento dei diritti di segreteria.

I periodi di servizio a tempo determinato (fino al mese di febbraio 2003) sono indicati nel libretto di lavoro e la fotocopia dello stesso con la dichiarazione di conformità all'originale ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 445/2000, vale come certificato di servizio.




Ultimo aggiornamento: 2016-07-14 11:53:28


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):