Servizi per i minori
Ufficio di riferimento: Assistenti Sociali - Area Minori e Adulti

Indirizzo Viale Vittorio Veneto, 27 - 31100 Treviso (accesso veicolare da Via Cadore)
Telefono 0422 - 658565 (segreteria)
Fax 0422 - 658580
E-mail segwelfare@comune.treviso.it (segreteria)
Orario

Su appuntamento

lunedì
15.30-17.00

Anche su appuntamento

mercoledì venerdì
9.00-12.30
9.00-12.30

N.B. In caso di motivata impossibilità ad attenersi a tali giorni e orari, gli Assistenti sociali sono disponibili a concordare con l'interessato un appuntamento in un momento diverso.

Circoscrizioni territoriali
Assistenti sociali - Area Minori e Adulti

Circoscrizione A

Centro storico, S.S. Quaranta, Oltrecagnan, Fra' Giocondo

Assistente sociale 0422-658334

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione B

Fiera, Selvana, S. Maria del Rovere

Assistente sociale 0422-658364

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione C1

Monigo, S. Liberale, S. Paolo

Assistente sociale 0422-658459

Amministrativo 0422-6585766

Circoscrizione C2

S. Bona, S. Pelaio

Assistente sociale 0422-658336

Amministrativo 0422-658766

Circoscrizione D - E

S. Lazzaro, S. Zeno, S. Antonino, Canizzano, S. Angelo, S. Giuseppe

Assistente sociale 0422 - 658361

Amministrativo 0422 - 658531

Di cosa si tratta

Le famiglie in disagio socio-ecomico con figli minori possono ricevere degli aiuti in forma di contributi per l’acquisto di pannolini e/o latte (se presente agalattia della mamma), acquisti libri di testo per le scuole dell’obbligo se la famiglia non è in grado di accedere ai contributi previsti dalla normativa regionale, esoneri totali o a tempo dal pagamento della mensa scolastica, trasporto scolastico, doposcuola, centri estivi, e altri sostegni necessari per la tutela dei minori e i progetti d’intervento.

A chi si rivolge

Alle famiglie e ai minori regolarmente residenti nel Comune di Treviso.

Cosa fare

I genitori dei minori devono recarsi - preferibilmente su appuntamento da richiedere telefonicamente - presso l’ufficio di Servizio sociale della Circoscrizione di residenza (vedi prospetto recapiti e orari di ricevimento) per dei colloqui di approfondimento sulla situazione socio-familiare ed economica.
L’interessato dichiarerà, in un’apposita domanda sottoscritta alla presenza dell’operatore, la propria situazione anagrafica, l’attuale situazione economica, abitativa, patrimoniale, allegando eventuale altra documentazione necessaria.
Dopo le opportune verifiche, il caso verrà valutato dalla Commissione Assistenza secondo le norme e i criteri vigenti.

Link

Descrizione del procedimento


Ultimo aggiornamento: 2012-07-12 14:05:03


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):