Tu sei qui: Home
Acconciatore ed estetista
Ufficio di riferimento: Artigianato, Agricoltura, Agenzie d'affari, Ascensori e Trasporti

Indirizzo Palazzo Rinaldi - Piazza Rinaldi,1 - 31100 Treviso
Telefono 0422 658425
E-mail protocollo@comune.treviso.it
Orario
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
 9.00-12.00

 orario continuato

9.00-17.00


   


Protocollo Sportello Unico:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
 9.00-12.00
 8.30-11.30
8.30-11.30 
8.30-11.30
8.30-11.30

Di cosa si tratta

L'attività professionale di acconciatore comprende tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare, migliorare e mantenere e proteggere l'aspetto estetico dei capelli escluse prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, nonchè il taglio ed il trattenimento estetico della barba  e prestazioni semplici di manicure e pedicure estetico.

L'attività professionale di estetista comprende tutte le prestazioni ed i trattamenti eseguiti sulla superficie del corpo umano con lo scopo esclusivo o prevalente di mantenerlo in perfette condizioni, di migliorarne e proteggerne l'aspetto estetico, modificandolo attraverso l'eliminazione o l'attenuazione degli inestetismi presenti. Tale attività può essere svolta sia con tecniche manuali sia con l'utilizzo di apparecchiature per uso estetico. Sono escluse tutte le prestazioni dirette a finalità di carattere terapeutico.

Queste attività devono essere svolte in locali che rispondono ai requisiti urbanistici - edilizi e igienico - sanitari previsti dal regolamento comunale. L'idoneità dei locali e delle attrezzature è asseverata da tecnico abilitato.


A chi si rivolge

  • a chi intende aprire un'attività di acconciatore o estetista
  • a chi intende subentrare in un'attività di acconciatore ed estetista preesistente
  • a chi intende variare l'attività di acconciatore ed estetista
  • a chi intende esercitare l'attività didattica di acconciatore ed estetista
  • a chi intende esercitare l'attività dimostrativa di acconciatore ed estetista

  

Come fare

Dal 1° febbraio 2013 le pratiche dello Sportello unico per le Attività Produttive (SUAP) devono essere presentate esclusivamente con modalità telematica, attraverso la piattaforma informatica  www.impresainungiorno.gov.it che consente la predisposizione e l'invio delle pratiche e la gestione delle stesse esclusivamente con modalità telematiche.

Dalla stessa data non saranno più accettate le pratiche in forma cartacea.

 

Quando

Prima dell'avvio dell'attività (la SCIA ha effetto immediato).

 

E' importante sapere che

  • non è ammesso lo svolgimento di attività di acconciatore e di estetista in forma ambulante o di posteggio
  • se si esercita l'attività in palestre, club, circoli privati, case di cura, ospedali, caserme, ricoveri per anziani, istituti di estetica medica, negozi di profumeria, anche a titolo gratuito, si devono rispettare le leggi ed il regolamento comunale di disciplina del settore.

 

Quanto costa

Nessun onere

 

Normativa di riferimento



Ultimo aggiornamento: 2018-09-04 08:18:45


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):