Aree comunali di sgambatura per cani
Ufficio di riferimento: Ambiente

Indirizzo Piazza delle Istituzioni 10 - edif.D (Cittadella Appiani) - 31100 Treviso
Telefono 0422 658377 - 658253
Fax 0422 658392
E-mail ambiente@comune.treviso.it
Orario

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Pomeriggio

15.00-18.00




Di cosa si tratta

Il Comune di Treviso ha già allestito la prima area di sgambatura per cani in Via Fonderia, angolo via dei Da Prata (vedi planimetria allegata), aperta tutti i giorni, 24 ore al giorno. Si tratta di un'area verde comunale, opportunamente recintata e segnalata con un cartello. Nell'area è consentito l'accesso ai cani anche se non sono tenuti al guinzaglio e sono privi di museruola purchè sotto la vigilanza attiva dei loro possessori/accompagnatori e nel rispetto del Regolamento comunale delle aree di sgambatura per cani.

A chi si rivolge

Possessore/accompagnatore di un cane, cioè alla persona fisica che a qualsiasi titolo ha in custodia e conduce uno o più cani nell'area di sgambatura per cani e al quale fanno capo tutte le conseguenti responsabilità civili e penali.

Cosa fare

L'accesso all'area di sgambatura è riservato esclusivamente agli accompagnatori e ai loro cani e al suo interno occorre rispettare queste condizioni:

  • se l'area non è occupata, i cani possono circolare liberi (senza guinzaglio nè museruola) purchè ciò avvenga sotto il costante controllo dei loro possessori/accompagnatori. In ogni caso occorre rispettare le disposizioni del regolamento veterinario per la profilassi della rabbia a tutela dell'incolumità pubblica;
  • se l'area è già occupata, tutti i cani vanno tenuti al guinzaglio o con la museruola indossata, vigilati e custoditi;
  • coloro che accompagnano i cani devono portare con sè guinzaglio e idonea museruola e trattenere i loro animali, ogni volta sia necessario o opportuno, a tutela dell'incolumità egli altri utenti (persone e cani) eventualmente presenti nell'area;
  • su tutta l'area di sgambatura è vietato svolgere attività di addestramento cani (da caccia, da difesa o da guardia);
  • gli utilizzatori dell'area devono sempre assicurarsi che i cancelli siano chiusi correttamente, tanto in ingresso che in uscita.
  • l'accesso contemporaneo all'area è consentito a un massimo di n. 10 cani;
  • è vietato l'accesso a cani femmina nel periodo del calore;
  • è vietato dare cibo ai cani all'interno dell'area;
  • a garanzia dell'igiene e a tutela del decoro, i possessori/accompagnatori dei cani devono avere con sè attrezzatura idonea per la raccolta degli escrementi degli animali che vanno depositati negli appositi contenitori presenti nell'area.

In caso di violazioni alle norme previste Regolamento comunale delle aree di sgambatura per cani, si applicano le sanzioni previste all'art. 8.

Quanto costa

L'utilizzo dell'area è gratuito.

Normativa di riferimento

Regolamento per l'accesso alle aree di sgambatura per cani


Ultimo aggiornamento: 2016-07-11 17:37:39


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):