Misurazione campi elettromagnetici (CEM)
Ufficio di riferimento: Ambiente

Indirizzo Piazza delle Istituzioni 10 - edif.D (Cittadella Appiani) - 31100 Treviso
Telefono 0422 658377 - 658253
Fax 0422 658392
E-mail ambiente@comune.treviso.it
Orario

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Pomeriggio

15.00-18.00




Di cosa si tratta

Il Comune offre, a richiesta, un servizio gratuito di misurazione dei campi elettro-magnetici (CEM) in particolare generati da stazioni radio base per telefonia mobile (antenne cellulari) e/o dai telefoni cellulari.

Questo servizio integra e completa l'attività di monitoraggio dei campi elettromagnetici presenti sul territorio comunale effettuato, sin dal 2003, con 5 centraline rilocabili, installate sui tetti piani di edifici pubblici, i cui esiti sono pubblicati giornalmente sul sito del Comune tramite il Bollettino CEM.

Il Comune esegue solo una valutazione preliminare al fine di monitorare i CEM, mentre l'ente competente per il controllo dell'inquinamento elettromagnetico sul territorio regionale (LR 32/96) è l' ARPAV - Agenzia regionale di prevenzione e protezione ambientale.

A chi si rivolge

Al cittadino che abbia interesse a conoscere il CEM presente negli edifici che occupa (abitazione, uffici, ecc.) generato delle antenne per telefonia mobile e/o il CEM prodotto dal proprio cellulare.

Come fare

Si deve compilare l'allegato modulo e farlo pervenire presso il Settore Ambiente del Comune scegliendo uno dei recapiti indicati sul modulo (indirizzo, numero di fax, o indirizzo di posta elettronica).

L'ufficio contatterà telefonicamente il cittadino per fissare un appuntamento.

In caso di CEM da antenne, la misurazione si farà presso il luogo indicato nel modulo.

In caso di CEM da telefono cellulare, la misurazione si farà presso il Settore Ambiente - Piazza Rinaldi, 1.

Quando

A richiesta, previo appuntamento.

Dove rivolgersi

Al Settore Ambiente del Comune ai recapiti indicati sull'allegato modulo.

Quanto costa

Niente, il servizio è gratuito.

Normativa di riferimento

  • LR 32/96
  • DM 381/1998
  • L. 36/2001
  • DPCM 8 luglio 2003


Link

Per un approfondimento consultare l'opuscolo "Onde in chiaro" di ARPAV.


Ultimo aggiornamento: 2016-07-18 11:23:56


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):