Tu sei qui: Home - Io sono... - Residente
Registro per le dichiarazioni anticipate di trattamento
Ufficio di riferimento: Stato Civile

Indirizzo Palazzo Rinaldi - Piazza Rinaldi, 1 - 31100 Treviso
Telefono 0422 658213 - 222 - 223 (lun.-ven.: 8.30-9.00 e 12.30-13.30 / merc.: 8.30-9.00 e 16.30-17.30
Fax 0422 658390
E-mail statocivile@comune.treviso.it
Orario
sportelli Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Mattina 8.30-12.30
10.30-12.30
10.30-12.30
10.30 -12.30
10.30 -12.30
 chiuso
Pomeriggio
  14.30-16.30

Di cosa si tratta

La Legge 219/2017 ha introdotto nel nostro ordinamento giuridico le DAT, "Disposizioni anticipate di trattamento", secondo cui ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT, esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonchè il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari. Indica altresì una persona di sua fiducia, denominata "fiduciario" che ne faccia le veci e la rappresenti nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie.

Le DAT devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura privata autenticata ovvero per scrittura privata consegnata personalmente dal disponente presso l'ufficio dello Stato civile del comune di residenza oppure presso le strutture sanitarie, qualora ricorrano i presupposti di cui al comma 7 dell'art.4 l. 219/2017.

A chi si rivolge

Ai cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Treviso e capaci di intendere e di volere.

Come fare

Il disponente deve presentarsi personalmente presso l'ufficio dello Stato civile, previo appuntamento telefonico, con un documento valido di identità.

Il disponente compila il modulo con cui chiede il deposito delle DAT e vi allega il modulo di nomina del/dei fiduciario/i controfirmata per accettazione da parte del/i fiduciario/i. (vedi sezione moduli).

Quando

Da lunedì a venerdì, previo appuntamento telefonico al n. 0422 658213

Dove rivolgersi

Ufficio dello Stato civile

Quanto costa

Il servizio è gratuito

Normativa di riferimento

Legge  22 dicembre 2017 n. 219.

Note

Termine conclusione del procedimento:
Il procedimento è immediato.


Ultimo aggiornamento: 2019-05-28 08:39:48


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):