Tu sei qui: Home
ADET - Assistenza domiciliare educativa territoriale
Ufficio di riferimento: Assistenti Sociali - Area Minori e Adulti

Indirizzo Viale Vittorio Veneto, 27 - 31100 Treviso (accesso veicolare da Via Cadore)
Telefono 0422 - 658565 (segreteria)
Fax 0422 - 658580
E-mail segwelfare@comune.treviso.it (segreteria)
Orario

Su appuntamento

lunedì
15.30-17.00

Anche su appuntamento

mercoledì venerdì
9.00-12.30
9.00-12.30

N.B. In caso di motivata impossibilità ad attenersi a tali giorni e orari, gli Assistenti sociali sono disponibili a concordare con l'interessato un appuntamento in un momento diverso.

Circoscrizioni territoriali
Assistenti sociali - Area Minori e Adulti

Circoscrizione A

Centro storico, S.S. Quaranta, Oltrecagnan, Fra' Giocondo

Assistente sociale 0422-658334

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione B

Fiera, Selvana, S. Maria del Rovere

Assistente sociale 0422-658364

Amministrativo 0422-658300

Circoscrizione C1

Monigo, S. Liberale, S. Paolo

Assistente sociale 0422-658459

Amministrativo 0422-6585766

Circoscrizione C2

S. Bona, S. Pelaio

Assistente sociale 0422-658336

Amministrativo 0422-658766

Circoscrizione D - E

S. Lazzaro, S. Zeno, S. Antonino, Canizzano, S. Angelo, S. Giuseppe

Assistente sociale 0422 - 658361

Amministrativo 0422 - 658531

Di cosa si tratta

Il servizio ADET è uno strumento di intervento sociale a sostegno dei nuclei familiari in cui vengono rilevate delle problematicità nelle funzioni educative e di tutela dei figli minori. 
L’intervento cerca di investire il nucleo familiare nel suo complesso e la rete sociale in cui esso vive.
L’attività viene svolta al domicilio del nucleo familiare, con educatori professionali e secondo un progetto specifico e condiviso.

Le finalità si possono così riassumere:
- sostenere la famiglia in difficoltà, rinforzando le funzioni educative e genitoriali, nonché l'organizzazione della vita familiare;
- prevenire eventuali situazioni di disagio psico-patologico;
- promuovere un processo di cambiamento reale all’interno del nucleo familiare;
- rinforzare o riattivare le potenzialità educative della famiglia modificandone gradualmente le dinamiche comunicative;
- evitare, dove è possibile, l'istituzionalizzazione dei minori.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto a famiglie residenti nel Comune con figli in minore età.

Cosa fare

E’ necessario recarsi - preferibilmente su appuntamento da richiedere telefonicamente - presso l’ufficio di Servizio sociale - Area minori-adulti della Circoscrizione di residenza (vedi prospetto recapiti e orari di ricevimento) per approfondire la situazione e la condivisione di un progetto d’intervento, anche previa valutazione dei servizi specialistici dell’Azienda Ulss.

Link

Descrizione del procedimento


Ultimo aggiornamento: 2011-07-18 10:45:13


E' stata utile questa pagina?

(opzionale):