Mostra RE.USE. Scarti, oggetti, ecologia nell'arte contemporanea     
Da sabato 27 ottobre 2018 a domenica 10 febbraio 2019, presso Museo Santa Caterina, Piazzetta M. Botter, 1     Vai alla mappa piantina stradale con puntino

RE.USE Scarti, oggetti, ecologia nell'arte contemporanea è una mostra composta da 87 opere di 58 artisti, tra cui molti di fama internazionale come Marcel Duchamp, Man Ray, Piero Manzoni, Michelangelo Pistoletto, Alberto Burri, Christo, Mimmo Rotella, Tony Cragg e Damien Hirst.
L?esposizione è in coorganizzazione con il Comune di Treviso - Musei Civici e si propone di documentare in un arco cronologico che va dai primi decenni del Novecento fino ai giorni nostri, il rapporto continuo che l?arte ha avuto con gli oggetti d?uso comune e con gli scarti, arrivando ad una vera consapevolezza ambientale.
La mostra si sviluppa in tre spazi espositivi coinvolgendo diverse zone della città ed è il risultato della partecipazione di numerose realtà del territorio. Il progetto RE.USE comprende inoltre un programma di attività collaterali legate al tema.

Sedi espositive

Museo di Santa Caterina
Sezione principale della mostra dedicata alle opere storiche dai primi del Novecento fino alla fine degli Anni novanta.

Casa Robegan
Opere di autori contemporanei dalla fine degli Anni novanta ad oggi.

Cà dei Ricchi
Opere di artisti contemporanei ed emergenti che offrono un possibile sguardo sulle tendenze future.

Tutte le info: http://www.trevisoricercaarte.org/re-use/

Ingresso: Ingresso Libero a Casa Robegan e Ca' dei Ricchi Ingresso con biglietto al Museo Santa Caterina Intero Euro 6,00 Ridotto Euro 4,00
 
Organizzatore e info
TRA - TrevisoRicercaArte

Indirizzo Via Barberia, 25
Telefono 0422-419990 339-6443542
E-mail segreteria@trevisoricercaarte.org
Sito web http://www.trevisoricercaarte.org
Ultimo aggiornamento 2018-10-25 17:06:35