ARMENIA, tracce di un popolo     
Da venerdì 18 settembre 2020 a sabato 3 ottobre 2020, presso Palazzo dei Trecento, Piazza Indipendenza     Vai alla mappa piantina stradale con puntino

L'Armenia nel suo cammino ultra millenario ha prodotto, lungo i secoli, una cultura ricchissima che giunge fino a noi attraverso una storia di grandezza e di sofferenze. Il popolo armeno, primo a convertirsi al cristianesimo, è sempre stato orgoglioso della propria identità e rispettoso degli altri popoli e nazioni, ha prediletto la parola alla spada, ritenendo prioritaria e fondamentale l?istruzione e l?educazione dei suoi cittadini.
La mostra, che vi invita a scoprire i segnali e le tracce di questo popolo unico, è stata ideata dal Padre mechitarista Ohan Vahanian e verrà inaugurata venerdì 18 settembre alle ore 17.00.
Nell'occasione verrà presentato il libro scritto dalla professoressa Sandra Fabbro Canzian dal titolo: ?Il genocidio armeno, dalle cause di ieri alle conseguenze di oggi?

Ingresso: Inaugurazione con prenotazione, max 50 posti, con uso di mascherina. Ingresso libero con mascherina.
 
Organizzatore e info
Fondazione Feder Piazza Onlus

Indirizzo Strada dei Biscari, 22 - Treviso
Telefono 3292176695
E-mail segreteria@fondazionefederpiazza.org
Sito web http://www.fondazionefederpiazza.org
Ultimo aggiornamento 2020-09-15 11:24:48