AL VIA I LAVORI DI SISTEMAZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE E LA MESSA IN SICUREZZA DELLA PAVIMENTAZIONE IN PORFIDO DI PIAZZA PIO X

Dal 17 agosto al 26 settembre divieto di sosta e viabilità temporanea

Treviso, 13 agosto 2020

Partiranno lunedì 17 agosto i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza della pavimentazione in porfido di Piazza Pio X. L’intervento, che consiste nella rimozione della pavimentazione in porfido ammalorata, nella verifica della fondazione stradale e della rete di raccolta delle acque meteoriche (con eventuale inserimento di ulteriori pozzetti), interesserà il sedime stradale della corsia di piazza Pio X e il tratto di via D’Annunzio compreso tra via dei Dall’Oro e via Castelmenardo.  Il termine dei lavori è previsto per il 26 settembre. Data la natura dei lavori, sarà istituito il divieto di sosta su piazza Pio X e su via D’Annunzio, quando possibile attivato parzialmente, con esposizione dei segnali 48 ore prima per limitare i disagi delle attività commerciali e dei residenti. Compatibilmente con l’andamento dei lavori, saranno mantenuti gli accessi alla piazza da via Isola di Mezzo e da via dei Dall’Oro. Tutte le deviazioni saranno segnalate direttamente nei luoghi interessati.  Sulle strade indicate sarà sospeso il transito degli autobus MOM. «Sarà adottato ogni provvedimento ed ogni modalità utile per ridurre i tempi, limitare i rumori, limitare la produzione di polveri e detriti», afferma l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Treviso, Sandro Zampese. «Inoltre, sarà sempre garantito l’accesso pedonale alle residenze ed agli esercizi presenti, mentre per i veicoli, l’accesso sarà garantito compatibilmente con l’andamento dei lavori». Sarà in ogni caso permesso il transito dei mezzi adibiti al rifornimento delle merci diretti alle commerciali.


Data ultima modifica: 13/08/2020