AVVISO PUBBLICO per la valutazione di progetti di gestione di CENTRI ESTIVI e attività ludicoricreative-educative

Per bambini e adolescenti da 0 a 17 anni estate 2020 e per l’eventuale erogazione contributi nazionali e comunali

Scadenza: 7 giorni prima dell’avvio dell’attività e comunque non oltre il 31 agosto 2020.
Ultimo aggiornamento: 05/06/2020

Il Comune di Treviso, viste le disposizioni nazionali e della Regione Veneto per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha il compito di valutare i progetti organizzativi di gestione dei centri estivi ed attività ludico-ricreative ed educative organizzate con la presenza di operatori addetti alla loro conduzione, nonché ripartire eventuali contributi statali e comunali destinati a soggetti promotori di tali attività rivolte ai bambini e ragazzi da 0 a 17 anni nell’estate 2020.

I Centri Estivi e le attività ludico-ricreative ed educative per bambini da 0 a 2 anni saranno eventualmente avviati sulla base di specifiche disposizioni normative nazionali e regionali.

L’avviso completo è scaricabile dalla sezione “Documentazione” di questa pagina.

Documentazione da presentare e tempi

La domanda di partecipazione all’avviso deve essere compilata utilizzando l’allegato modulo e deve essere inviata al Comune di Treviso almeno 7 giorni prima dell’avvio delle attività e comunque non oltre venerdì 31 agosto 2020 con una delle seguenti modalità:

Per informazioni l’ufficio competente è il Servizio Educazione e Diritto allo studio – tel. 0422/658535- 658324 – indirizzo mail scolastico@comune.treviso.it

Avviso pubblico (in formato PDF)

Domanda di partecipazione (in formato PDF)

Elenco scuole disponibili per centri estivi 2020 (in formato PDF)


Data ultima modifica: 05/06/2020