CONSUMO DI BEVANDE ENTRO GLI SPAZI AUTORIZZATI DEI LOCALI

Firmata l’ordinanza. Prescrizioni valide dalle 21 alle ore 3

Treviso, 19 giugno 2020


È stata firmata l’ordinanza che obbliga (dalle 21 alle 3) i gestori e gli avventori dei pubblici esercizi, rispettivamente a somministrare e consumare bevande esclusivamente all’interno del locale o nei dehors nel rispetto dei protocolli di sicurezza igienico sanitari che prevedono il distanziamento sociale e il divieto di assembramenti.

Pertanto non potranno essere consumate bevande al di fuori delle aree autorizzate alla somministrazione.

Il mancato rispetto delle misure prescritte comporterà l’applicazione delle sanzioni previste – per avventori e/o gestori – dall’art. 4 del DL 25 marzo 2020 vale a dire pagamento di una somma da € 400 a € 3.000 e la sanzione accessoria della chiusura dell’attività in caso di accertata responsabilità del gestore del pubblico esercizio.

L’ordinanza resterà in vigore dal 19 al 29 giugno 2020.  



Ordinanza Ordinanza

Data ultima modifica: 19/06/2020