CORSO DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE MEDIE

Comune di Treviso e Suem – Ulss 2 Marca Trevigiana uniti per sensibilizzare ed educare i giovani

Treviso, 18 marzo 2019

Più di 550 ragazzi, 5 scuole medie coinvolte, 12 incontri di due ore ciascuno.
Sono questi i numeri dei nuovi corsi di formazione sul Pronto Soccorso che partiranno mercoledì 20 marzo, promossi dal Comune di Treviso in collaborazione con SUEM – Ulss 2 Marca Trevigiana e l’Ufficio Scolastico Provinciale.
I corsi, per i quali è stata fondamentale la rete creata fra enti e istituzioni, sono rivolti agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado del Comune di Treviso come progetto pilota.
Le tematiche trattate andranno dalla chiamata al 118 alla dimostrazione di manovre di compressioni toraciche, passando per la valutazione dello stato di coscienza, i rischi del soccorritore, la prevenzione di ulteriori incidenti e l’assistenza di base all’infortunato con le prime manovre di soccorso.
I corsi saranno tenuti da operatori qualificati del SUEM e andranno a coinvolgere gli alunni delle scuole “Serena” (183 alunni), “Stefanini” (193), “Felissent” (67), Mantegna (90) e Coletti (20).
Si partirà mercoledì 20 marzo dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 10.45 alle 12.45 all’istituto “Serena”. Mercoledì 26 marzo, dalle 8.15 alle 10.15 all’istituto “Coletti” e venerdì 29 marzo dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 10.45 alle 12.45 all’istituto “Serena”. Il primo aprile, invece, dalle 8.15 alle 10.15 e dalle 10.30 alle 12.30 alla scuola “Stefanini”.
Con lo stesso orario, il corso di primo soccorso si terrà mercoledì 3 aprile all’istituto “Felissent” e venerdì 5 aprile di nuovo allo “Stefanini”.
L’ obbiettivo è quello di sensibilizzare gli studenti sull’importanza di saper effettuare in modo corretto la chiamata al 118, proteggere sé stessi da ulteriori incidenti, gestire l’infortunato in attesa dell’arrivo dei soccorsi organizzati ed attuare le misure salva vita.

Data ultima modifica: 25/03/2019