I PRIMI TRENT’ANNI DELL’EDITRICE SANTI QUARANTA, CELEBRAZIONI A PALAZZO DEI TRECENTO

Lunedì 18 marzo, alle 18, si terrà un evento speciale con la partecipazione di giornalisti e scrittori

Lunedì 18 marzo, nel Salone di Palazzo dei Trecento, si terranno le celebrazioni del trentesimo anniversario della casa editrice Santi Quaranta.
Fondata nell’aprile 1989 da Ferruccio Mazzariol – già scrittore, giornalista culturale, saggista e traduttore, che proprio quest’anno festeggia gli 80 anni – l’Editrice prende il nome dalla Porta del ‘500, fra i monumenti più conosciuti della Città di Treviso. Specializzata negli autori italiani, soprattutto dell’area veneta, friulana e giuliana, Santi Quaranta ha dato voce alle letterature dei “piccoli” popoli. Attualmente, Santi Quaranta è anche il nome della frequentatissima libreria situata a due passi dalla sede municipale di Ca’ Sugana.
Fra i relatori della serata ci saranno volti noti della carta stampata veneta, oltre a scrittori e saggisti che hanno pubblicato le proprie opere con l’Editrice Santi Quaranta o che hanno avuto la fortuna di lavorare con Ferruccio Mazzariol: Alessandro Russello (direttore del Corriere del Veneto), Isabella Panfido (Corriere del Veneto), Matteo Collura (giornalista e scrittore), Gian Domenico Mazzocato (scrittore), Laura Simeoni (Gazzettino) e Andrea Passerini (Tribuna di Treviso).

Data ultima modifica: 25/03/2019