LAVORI PUBBLICI, QUASI COMPLETATE LE ASFALTATURE A SANT’ANTONINO, SAN GIUSEPPE E SELVANA

Entro la seconda metà di agosto termineranno i lavori su Strada San Vitale

Treviso, 24 luglio 2020

Si avviano alla conclusione i lavori di asfaltatura nei quartieri.

Sono in fase di ultimazione gli interventi su Via Ponchielli e sul parcheggio di via Paludetti (quartiere San Giuseppe) oltre che sul tratto di via Panigai (Selvana) e via Luigi Mazza con la realizzazione dell’impianto di smaltimento delle acque meteoriche (Sant’Antonino). Attualmente si sta lavorando su via Fornaci dove è prevista l’asfaltatura e l’istituzione di un senso unico in entrata da via Sant’Antonino (eccetto frontisti).

Verrà completata entro il mese di luglio l’area giochi di via Don Milani mentre è quasi terminato l’intervento di realizzazione della staccionata di via Callalta.

Per quanto concerne il proseguo dei lavori Strada comunale di San Vitale, iniziati nel mese di novembre con escavazione dei fossati per la messa in sicurezza idraulica della zona e si sono conclusi in data 15 febbraio con l’aggiunta di “golfi” per facilitare il transito in sicurezza dei mezzi, anche pesanti, nei punti critici della strada (non previsti inizialmente ma coerenti con il progetto di allargamento complessivo della via). Dal 10 febbraio sono iniziati invece i lavori per la realizzazione della rete acquedottistica, completati il 24 aprile. Infine, i lavori per la predisposizione dell’illuminazione pubblica, anche a causa delle restrizioni per il Covid-19, si sono conclusi a fine maggio. «Terminati i lavori sono state riscontrate economie», afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «Si è ritenuto, anche se non inizialmente previsto, di completare la rete di illuminazione con posa di cavidotti per linea elettrica e l’ordine di nuovi pali in metallo e luci a Led, che verranno fornite a partire dal 16 agosto con una settimana di margine per asfaltare completamente la strada. I lavori di installazione dei pali non comporteranno particolari difficoltà al transito».

È stato completato il nuovo impianto di illuminazione a faretti del Chiostro di San Francesco al fine di permettere esposizioni artistiche all’aperto.


Data ultima modifica: 27/07/2020