03/11/2016

Meno smog, più salute

L’amministrazione comunale ha emanato i provvedimenti per il contenimento e la prevenzione dell’inquinamento atmosferico. Il divieto di circolazione sull’intero territorio comunale resterà limitato alle auto Euro 0, 1 e 2 oltre che ai ciclomotori e ai motocicli a due tempi non catalizzati e immatricolati prima del gennaio 2000 (salvo che non siano conformi alla direttiva CEE 97/24 e seguenti). Gli orari di limitazione andranno dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.30, ad esclusione del martedì mattina (in occasione del mercato cittadino). Il periodo di limitazione al traffico andrà dal 14 novembre al 16 dicembre 2016, con una finestra di sospensione fino all’8 gennaio. A partire dal 9 gennaio l’ordinanza riprenderà fino al 30 aprile del 2017.

I cittadini potranno contattare l’ufficio Urp dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 11.00 ai numeri 0422 658211 e 658543 o il comando di polizia locale.

Inoltre nel sito internet del Comune (www.comune.treviso.it) insieme al testo dell’ordinanza e al modulo di autocertificazione verranno pubblicate anche le Raccomandazioni e una scheda auto “A quale categoria Euro appartiene il mio veicolo?” che i cittadini potranno consultare per evitare di incorrere in sanzioni.

“L’ordinanza è un provvedimento che ha lo scopo di mitigare l’inquinamento atmosferico – dichiara l’assessore ai beni ambientali Luciano Franchin – Bisogna però ricordare che sono fondamentali i buoni comportamenti da parte dei cittadini per quanto riguarda l’uso dei riscaldamenti domestici e delle auto private”.

In allegato il testo dell’ordinanza

Ordinanza (in formato pdf)

Raccomandazioni antismog (in formato pdf)

Modulo autocertificazione (in formato pdf)

A quale categoria Euro appartiene il mio veicolo ? (in formato pdf)


foto assessorato icona