REALIZZAZIONE NUOVI SOTTOPASSI : Via Paludetti e Via dell’Aeroporto

omino che scava

Poiché RFI da tempo ha presentato la variante urbanistica per avviare la procedura idonea a realizzare sia il nuovo Scalo Merci in area Treviso Servizi sia i due sottopassi in Via Paludetti e dell’Aeroporto l’Amministrazione comunale ritiene opportuno informare che dal prossimo 2 novembre 2010 inizieranno le prime lavorazioni inerenti la realizzazione dei nuovi sottopassi in via Paludetti ed in via Dell’Aeroporto e del nuovo scalo merci in area Treviso Servizi, opera strategica per la nostra città e che permetterà la chiusura dell’attuale scalo Motta inadatto in quanto dislocato in un ambito fortemente urbanizzato e di difficile accessibilità: a lavori ultimati il nuovo scalo sarà raggiungibile direttamente dalla Tangenziale. I due sottopassi in via Paludetti e via dell’Aeroporto, fortemente richiesti e voluti da questa Amministrazione, sono importanti infrastrutture che permetteranno l’eliminazione dei due passaggi a livello che attualmente limitano la percorribilità delle due strade. Nei due manufatti è già prevista la realizzazione dei percorsi ciclo pedonali protetti che potranno, in seguito, trovare continuità lungo le due strade.
Per la realizzazione delle opere si è reso necessario l’esproprio di aree private. In via Paludetti il sedime del nuovo sottopasso è stato disassato rispetto all’asse stradale, non essendoci spazi sufficienti data la vicinanza dei fabbricati preesistenti, e tutti gli accessi e le strade esistenti sono stati intercettati ed adeguati alla nuova configurazione stradale. In via Dell’Aeroporto, dove il sottopasso viene realizzato in asse stradale, il raccordo degli accessi ha richiesto la realizzazione di controstrade: viene inoltre messo in sicurezza l’incrocio tra via Dell’Aeroporto e via Castellana con la realizzazione di una rotatoria di svincolo. I lavori avranno una durata complessiva di 600 giorni: in via Paludetti sarà garantita sempre la percorribilità stradale, regolamentata saltuariamente per esigenze di cantiere con un senso unico alternato, mentre in via Dell’Aeroporto è necessario procedere alla chiusura della strada a far data dal prossimo mese di gennaio. L’amministrazione comunale si farà comunque carico di informare la cittadinanza sull’evoluzione dei cantieri e sulle deviazioni stradali messe in atto per garantire ogni collegamento. Nei prossimi giorni l’impresa appaltatrice, Carron di Romano d’Ezzelino, procederà con le operazioni di disboscamento e predisposizione delle aree di cantiere destinate alle attività d’ufficio, spogliatoi, servizi, etc, quindi inizieranno le attività di Bonifica Ordigni Bellici (tranne via Aeroporto). A dette operazioni seguiranno la regimentazione idraulica dei fossi esistenti, la realizzazione della viabilità secondaria su via Aeroporto e su via Plaudetti.


Data ultima modifica: 29/10/2010

REALIZZAZIONE NUOVI SOTTOPASSI : Via Paludetti e Via dell’Aeroporto

omino che scava

Poiché RFI da tempo ha presentato la variante urbanistica per avviare la procedura idonea a realizzare sia il nuovo Scalo Merci in area Treviso Servizi sia i due sottopassi in Via Paludetti e dell’Aeroporto l’Amministrazione comunale ritiene opportuno informare che dal prossimo 2 novembre 2010 inizieranno le prime lavorazioni inerenti la realizzazione dei nuovi sottopassi in via Paludetti ed in via Dell’Aeroporto e del nuovo scalo merci in area Treviso Servizi, opera strategica per la nostra città e che permetterà la chiusura dell’attuale scalo Motta inadatto in quanto dislocato in un ambito fortemente urbanizzato e di difficile accessibilità: a lavori ultimati il nuovo scalo sarà raggiungibile direttamente dalla Tangenziale. I due sottopassi in via Paludetti e via dell’Aeroporto, fortemente richiesti e voluti da questa Amministrazione, sono importanti infrastrutture che permetteranno l’eliminazione dei due passaggi a livello che attualmente limitano la percorribilità delle due strade. Nei due manufatti è già prevista la realizzazione dei percorsi ciclo pedonali protetti che potranno, in seguito, trovare continuità lungo le due strade.
Per la realizzazione delle opere si è reso necessario l’esproprio di aree private. In via Paludetti il sedime del nuovo sottopasso è stato disassato rispetto all’asse stradale, non essendoci spazi sufficienti data la vicinanza dei fabbricati preesistenti, e tutti gli accessi e le strade esistenti sono stati intercettati ed adeguati alla nuova configurazione stradale. In via Dell’Aeroporto, dove il sottopasso viene realizzato in asse stradale, il raccordo degli accessi ha richiesto la realizzazione di controstrade: viene inoltre messo in sicurezza l’incrocio tra via Dell’Aeroporto e via Castellana con la realizzazione di una rotatoria di svincolo. I lavori avranno una durata complessiva di 600 giorni: in via Paludetti sarà garantita sempre la percorribilità stradale, regolamentata saltuariamente per esigenze di cantiere con un senso unico alternato, mentre in via Dell’Aeroporto è necessario procedere alla chiusura della strada a far data dal prossimo mese di gennaio. L’amministrazione comunale si farà comunque carico di informare la cittadinanza sull’evoluzione dei cantieri e sulle deviazioni stradali messe in atto per garantire ogni collegamento. Nei prossimi giorni l’impresa appaltatrice, Carron di Romano d’Ezzelino, procederà con le operazioni di disboscamento e predisposizione delle aree di cantiere destinate alle attività d’ufficio, spogliatoi, servizi, etc, quindi inizieranno le attività di Bonifica Ordigni Bellici (tranne via Aeroporto). A dette operazioni seguiranno la regimentazione idraulica dei fossi esistenti, la realizzazione della viabilità secondaria su via Aeroporto e su via Plaudetti.


Data ultima modifica: 29/10/2010