16/06/2017

Ritorna Musei d’Estate 2017 al Chiostro di Santa Caterina

Otto concerti dal 15 giugno al 3 agosto tutti i giovedì sera

 

Giovedì 15 giugno alle ore 21:00 prenderà il via Musei d’Esame 2017, una rassegna concertistica di musica che spazia dal jazz alla barocca passando per la classica e la contemporanea. Il primo sarà un concerto jazz di Max de Aloe Baltic Trio che presenterà il suo nuovo progetto discografico. Intitolato Valo, dal finlandese “luce”, nasce dalla voglia di amalgamare il carattere rarefatto del jazz nordico con il gusto melodico mediterraneo. Un amore per la melodia che è sempre stata in tutti questi anni la cifra stilistica dei lavoro di de Aloe che si esibirà all’armonica cromatica e fisarmonica insieme a Jesper Bodilsen al contrabbasso e Niklas Winter alla chitarra.

Il 22 giugno sarà la volta di “Vitamina T” il progetto di Federico Guglielmo violino, Roberto Loreggian clavicembalo e Cristiano Contadin viola da gamba e direzione, interamente dedicato alle musiche di Telemann.
Il 29 giugno il quartetto d’archi VenEthos Ensemble costituito da Giacomo Catana e Mauro Spinazzè al violino, Francesco Lovato viola, Massimo Raccanelli violoncello eseguirà musiche di Galuppi, Boccherini, Mozart e Haydn.
Il concerto del 6 luglio è una in co-produzione con Festival L’arsenale 2017_Nuova Musica a Treviso “Altri Canti”, Siae – classici di oggi e si intitola Lettere Intime, viaggio nell’universo sonoro di G.K. con Francesco Dillon violoncello, Emanuele Torquato pianoforte e Manuel Zurria flauto.
Marco Rizzello è il vincitore del VII concorso pianistico nazionale Brunelli di Vicenza e suonerà musiche di Liszt, Chopin e Vine il 13 luglio.
Il Vincitore VIII concorso internazionale Premio Antonio Salieri, categoria musica antica, è Dario Carrarese clavicembalista che eseguirà musiche di Frescobaldi, Scarlatti, Handel il 20 luglio.
Il 27 luglio Trio “Top Secret” composto da Alessandro Segreto pianoforte, Teresa Storer violino e Marta Storer violoncello
Musiche di Smetana, Grieg, Piazzola.
Musei d’estate 2017 si concluderà il 3 agosto con un Omaggio a Regina Resnik, mezzo soprano americana mancata nel 2013 e particolarmente legata alla città di Treviso. Le renderanno omaggio i cantanti e i maestri collaboratori allievi dei corsi di Alta Formazione
Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21. Il biglietto di ingresso è € 6,00. I soci Asilo Musica e i minori di 14 anni hanno diritto ad un biglietto ridotto a € 3,00.
La rassegna è realizzata dalla collaborazione di Asolo Musica con Arteven Circuito Teatrale Regionale, Ensemble L’arsenale, Comune di Treviso, Treviso Smart City, Regione Veneto, MiBACT, Amici dei Musei di Treviso e con il supporto di Progest, CentroMarca Banca, Bellussi, Vittoria Assicurazioni Treviso, SIAE.

Per informazioni 0423 950150 oppure info@asolomusica.com

Locandina (in formato pdf)


foto assessorato icona