La ZTL di Treviso è nata nel 1993 con limitazioni al traffico h24 su tre vie del centro storico partendo dalla “necessità di tutelare la particolare rilevanza storica, architettonica ed ambientale al fine di migliorare la fruizione dell’ambiente urbano e delle singole parti che lo caratterizzano”. Negli anni poi la zona limitata h24 si è ampliata sempre più fino alla conformazione attuale che si sviluppa per una superficie di circa 170.000 mq.

Sono 8 gli accessi, controllati da sistemi elettronici in grado di rilevare i numeri delle targhe dei veicoli in transito.

1) Via XX Settembre
2) Via Martiri della Libertà
3) Via San Leonardo
4) Ponte San Francesco (attivo dalle 22:00 alle 06:00 nei giorni dal lunedì al venerdì e dalle 00:00 alle 24:00 nei giorni di sabato, domenica e nelle festività del 1 gennaio, 6 gennaio, Lunedì di Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8 dicembre, 25 dicembre, 26 dicembre)
5) Vicolo Buranelli
6) Via Cornarotta
7) Calmaggiore
8) Via Manin (attivo dalle 22:00 alle 6:00)

Per ottenere maggiori informazioni e richiedere il pass on-line di accesso alla ZTL consulta il sito dedicato alla ZTL del Comune di Treviso:

https://www.ztltreviso.it