UN QUADERNO PER TUTTI I BAMBINI DELLE SCUOLE PRIMARIE

Il sindaco Conte ha voluto ringraziare i bambini per la collaborazione durante il lockdown

Treviso, 12 ottobre 2020

Questa mattina è iniziata la distribuzione dei quadernoni donati dal Comune di Treviso a tutti i bambini delle scuole primarie di Treviso.

L’iniziativa, resa possibile grazie a Grafiche Tintoretto, è stata voluta dal sindaco Mario Conte per trasmettere agli alunni un duplice messaggio: «Abbiamo voluto ringraziare i bambini per la pazienza, l’impegno e l’esempio che hanno dato, anche a tutti noi adulti, durante il lockdown, restando a casa e adottando tutte le misure precauzionali», le parole del primo cittadino. «Ma soprattutto, dopo mesi di tablet, smartphone, dispositivi digitali o videogiochi, il quadernone vuole essere il simbolo del ritorno alle lezioni in presenza, fondamentali per l’apprendimento, il confronto e la socializzazione».

Nella prima pagina del quaderno, che richiama i colori della Città, è contenuto un saluto del sindaco, “un grazie speciale ai miei giovanissimo concittadini trevigiani che hanno saputo affrontare con pazienza e coraggio un difficile momento di emergenza. Buon ritorno a scuola: sono orgoglioso di voi!”.

La consegna – effettuata dal sindaco con l’assessore all’Istruzione Silvia Nizzetto –  ha riguardato le scuole Valeri, 1°Maggio, Volta, Carrer e Giovanni XIII e proseguirà nei prossimi giorni con il resto dei plessi.


Data ultima modifica: 12/10/2020