Cos’è il S.U.E.

(Sportello Unico Edilizia D.P.R. 380/2001)

Le innovazioni normative per la semplificazione dei rapporti tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione hanno visto la nascita di SUAP e SUE, gli sportelli unici per le attività produttive e per l’edilizia che mirano a coordinare e snellire le richieste e gli adempimenti amministrativi necessari, rispettivamente, per la creazione di impresa e per gli interventi di edilizia.

Lo Sportello Unico per l’Edilizia (S.U.E.), disciplinato dal Testo Unico per l’Edilizia (Decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380) è un servizio rivolto a tutti i cittadini che nell’ambito del territorio comunale hanno intenzione di realizzare un intervento edilizio ed ha le funzioni esplicitamente richiamate dal suddetto testo unico (al quale rimandiamo). Esso è stato istituito con l’intento di creare un unico canale di interfaccia tra pubblica amministrazione e cittadino, il quale non deve più presentare varie istanze a diversi uffici competenti per territorio o per determinati aspetti (ad. es. paesaggistico-ambientali) ma presenta tutti i documenti ad un solo ufficio (il S.U.E. appunto). In particolare, il S.U.E.  riceve le istanze a firma del committente o proprietario o avente diritto sull’immobile e rilascia il provvedimento conseguente, ove previsto; ove occorra, sulla scorta della documentazione presentata dal privato, il S.U.E. altresì interroga le altre amministrazioni tenute a pronunciarsi su diversi aspetti dell’intervento edilizio con pareri e autorizzazioni e dà una risposta unica al cittadino.

La presentazione delle pratiche edilizie relative a: permessi di costruire, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) alternativa al permesso di costruire, comunicazione di inizio lavori semplice e asseverata (CILA), agibilità, autorizzazioni paesaggistiche, a partire dal 12 dicembre 2016 viene accettata esclusivamente attraverso ilportale telematico del S.U.A.P.www.impresainungiorno.gov.it


Data ultima modifica: 24/11/2020